BASSETHOUNDSFACTORY: UPCYCLING CON STILE

_MG_0058

_MG_0136

_MG_0184

_MG_0175

_MG_0115

_MG_0274

IMG_2978

Frammenti e materiali, uniti a scarti della produzione industriale, acquistano un nuovo significato, reinventandosi in oggetti di uso quotidiano di grande bellezza e carattere, a metà strada tra arte e design.

Questo è il codice creativo di BassethoundsFactory, un progetto che vede protagonisti una coppia di talentuosi designer lombardo-piemontesi: Giovanni Cagnoli ingegnere e motore del progetto e Annamaria Gallizio, “gipsy langarola”, veri e propri interpreti dell’upcycling, ovvero del riuso creativo.

Legno, alluminio, ceramica vengono reinterpretati e reinventati per realizzare lampade da terra e da tavolo di grande originalità e funzionalità.

Pezzi unici creati dall’assemblaggio di materiale di scarto giocato tra reale e immaginario. Così nasce la lampada Mirò composta da tazzina, mattarelli, stampo per budini e teglia in ceramica. O la RedTail fatta di raggi di biciclette, foglio di frassino, asta per tende in metallo.

Oggetti che rivendicano la loro unicità, il valore d’uso e la qualità del saper fare artigianale.

Le lampade BassethoundsFactory sono in vendita presso:

Magazzini Associati,  Passeggiata di Ripetta, 13 – Roma
Nora-P, Via Panisperna 220 – Roma
Tema Casa, via Satrico, 13 – Roma

– Arredamenti Chave 1890, via Pietro Micca, 15A -Torino

 

Annunci

NORA P: SPAZIO POETICO

13

1 (1)

2 (1)

3

IMG_7036speciale_natale_design

Untitled-3

poltronaoroseta

partcervo

1_nora (1)

ritafridasmall3

TAVOLO MALTA

Nora p è un meraviglioso contenitore di oggetti, arredi, idee.
E’ negozio, galleria, atelier: 150 metri quadri nel cuore del Rione Monti a Roma.
Nora p è una creazione di Eleonora Pastore, che ha il dono di trasformare spazi non utilizzati in luoghi pieni di bellezza.
Lo aveva già fatto con la casina medievale abbandonata, in via Madonna dei Monti, trasformata in un negozio di fiori.
Poi si è spostata in via Panisperna, dove l’officina di un meccanico è diventata un meraviglioso negozio di  arredi, accessori, tessuti, dipinti. E fiori, naturalmente.

NORA P– via Panisperna 220-221- Roma

ISABELLA GIUNTO: tracce d’oriente

10

Untitled-8

IMG_0458

Untitled-9

013

009a

006

Isabella Giunto è un’artista torinese interprete della tradizione Raku, l’antico metodo giapponese di cottura della ceramica, che ha nell’effetto “craquelé” la sua peculiarità.

Ispirandosi al minimalismo dell’arte giapponese realizza collezioni di vasi, ciotole,  lastre e grandi installazioni a muro di elementi raggruppati in serie, a formare  composizioni scultoree estremamente  grafiche e regolari.

Le sue creazioni si contraddistinguono per le forme essenziali, le texture raffinate,  realizzate per lo più  in smalto bianco e  tonalità naturali e per i disegni dai tratti puliti e lineari.

Atelier ceramica Isabella Giunto
Docks Dora – via Valprato 68 – Torino
http://www.isabellagiunto.it

EMPORIO ROMA

05_emporio

02_emporio

03_emporio

04_emporio

06_emporio

07_emporio

01_emporio

09_emporio

15_emporio

Grigio totale per il nuovo Emporio, aperto nel cuore della città, in via Monterone 2a: un elegante spazio espositivo di arredi, accessori per la casa e luci, dall’atmosfera calda e raffinata.

L’accoglienza è quella di una casa, dove gli ambienti si inseguono senza interruzione, scanditi da enormi numeri rossi. Il 3 annuncia l’isola cucina di Boffi: tre metri e mezzo di inox satinato e tecnologie ultra moderne. Il 4 fa capolino da dietro un vecchio pianoforte, siamo nella zona letto e il 5 si fa largo tra la vasca in ghisa e gli accappatoi.

Una traiettoria di luci, diverse per forma, sovrasta i mobili e accompagna il visitatore fino al numero otto: lo studio di progettazione.

Il team, in parte, è quello di Magazzini Associati, ma nel nuovo indirizzo, l’offerta si fa più ampia e, grazie a un’attenta ricerca nel campo internazionale, accanto alle più famose aziende italiane, si aggiunge la creatività dei designer del nord Europa.

Nella grande casa di Emporio non manca la volontà di celebrare la tradizione con scaffalature, armadi, librerie di recupero, e poi biancheria per la casa, accessori per la tavola e baby dress.

EMPORIO ROMA
via Monterone n° 2a – tel. 06-94364010
lun 15.30-19.00
mar-sab 10.30-19.00

LOMOGRAPHY: FOR PAPARAZZIS ONLY!

Untitled-15

Untitled-14

In vendita su LOMOGRAPHY
A Roma da Mikiway, via del Boschetto 10 b/c

 

 

IL VETRINALE: Contemporary Art in Extraordinary Shop – Roma 27 ott – 3 nov

Trenta artisti in ventuno negozi selezionati tra le eccellenze della città di Roma, in uno spazio compreso tra il Tridente, il Pantheon, Campo de’ Fiori e il Rione Monti: questo promette la prima edizione di Vetrinale, un festival che dal 27 ottobre al 3 novembre porterà gli artisti in mostra nei negozi del centro storico.

Estrosi e complessi, geniali e mutevoli, essenziali ed eclettici: hanno tutti qualcosa da raccontare. Sono artisti e negozianti legati da un’imprevista combinazione di persone, oggetti, istinto ed esperienza. L’iniziativa nasce dall’idea di creare un dialogo tra espressione artistica e vita ‘ordinaria’ delle realtà commerciali, coinvolgendo gli stessi clienti nella performance creativa.

Ecco l’orario dei vernissage di inaugurazione: dalle 10.30 alle 20.00 nell’area Tridente, dalle 13.00 nell’area Pantheon, dalle 15.30  in zona Campo de’ Fiori e dalle 18:00 nel quartiere Monti.

Foto: da sin in alto in senso orario
Mia, Via di Ripetta 224
Nia, Via vittoria 48
Spazioespanso, Via dei Bergamaschi 60
Le Gallinelle/Abito, Via Panisperna 61